Corso di cinema: “Frammenti del Passato”

169

“Frammenti del passato” è un mediometraggio tra finzione e documentario, l’idea è nata, durante il corso di cinema, dal desiderio di riscoprire la storia del paese in cui gli studenti abitano, Rignano Flaminio; le vicende ruotano, infatti, attorno a un gruppo di giovani che cercano di realizzare un documentario sulla seconda guerra mondiale vissuta a Rignano.

I ragazzi hanno lavorato incessantemente, effettuando ricerche e, soprattutto, realizzando interviste a uomini e donne che hanno vissuto l’orrore della guerra; vedendo il dolore negli occhi delle persone che intervistavano hanno toccato dal vivo ciò che, di solito, si studia su un testo di storia.

La paura e le privazioni causate dalla guerra e le storie di prigionia nei campi di concentramento sono diventati fatti incredibilmente tangibili e reali, non più immagini lontane di un film o sterili parole di un testo.

La ricostruzione di alcune scene con un partigiano sono state possibili grazie alla disponibilità del prof. Fabio Bastianelli, che ha stupito tutti, rivelando inaspettate e notevoli qualità attoriali.